You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

La tendenza Biophilic irrompe nell’interior design

Progettisti e designer oggi più che mai si preoccupano del benessere di chi abita gli spazi, consapevoli del ruolo cruciale che la progettazione di interni può avere nel migliorare la vita delle persone.
 

None

Architettura e design, alleati nel ripensare gli ambienti, si ispirano alle culture orientali per ricreare armonia e intimità tra uomo e natura, per suggerire ritmi più slow e incoraggiare riposo, contemplazione e scelte sostenibili.
Nei progetti di interior design trionfano materiali naturali, textures piacevolmente tattili, colori rilassanti che completano gli ambienti e soddisfano il bisogno di accoglienza, immersione e riconnessione. Gli interni - anche quelli lavorativi e commerciali - si trasformano in luoghi di meditazione, dove ricalibrare le energie, trovare ispirazione, riconnettere corpo e spirito.

Questa tendenza si può racchiudere in un unico termine: “Biofilia s. f. In psicologia e in biologia, amore per la vita, tendenza innata a concentrare il proprio interesse sulla vita e sui processi vitali (treccani.it).
Amore per la vita e ogni essere vivente che in architettura si traduce in un modo innovativo di progettare gli spazi, fondato appunto sul rapporto uomo, natura e design.

Il Biophilic Interior Design sancisce innanzitutto il definitivo superamento della distinzione tra indoor e outdoor: la casa o l’ufficio si aprono su corti e giardini, mentre la natura fa capolino dentro gli ambienti grazie alle grandi vetrate luminose e alla scelta di inserire all’interno materiali autentici ed elementi vegetali.

Patio, giardini d’inverno e serre sono chiamati a trasmettere vibrazioni positive e diventano nuovi elementi di raccordo tra interno ed esterno. Gli ambienti outdoor si caratterizzano per arredi dai colori neutri, ispirati al mondo naturale, da tonalità acquatiche e da scale cromatiche sofisticate e versatili.
 

None

 

In perfetto Biophilic Lifestyle, la collezione Soul Bay si ispira ai principi di sostenibilità e riconnessione ed è pensata proprio per abbellire i luoghi dell’anima e della cura del corpo, come Spa, Resort, Centri termali e sale da bagno private.

Una collezione di rivestimenti in pasta bianca dall’eleganza minimal, dai colori freschi e dagli aggraziati patterns geometrici in rilievo.

Soul Bay rende omaggio al maestro Pinuccio Sciola, il primo artista ad aver dato voce alla pietra attraverso le sue Pietre Sonore, opere di pietra intagliata esposte nel suo Giardino Sonoro a San Sperate e in numerose mostre internazionali.
 

Come le sculture parlanti di Sciola celebrano la natura e la materia, così Soul Bay sorprende con superfici espressive, vibranti, irregolari e consumate. Come ogni Pietra Sonora ha un proprio suono, unico e inconfondibile, così le ceramiche Soul Bay regalano emozioni visive e tattili sempre nuove.
 

None

I nuovi rivestimenti Marca Corona sono proposti nell’elegante formato 40x80 e in cinque colori sofisticati - Pearl Grey, Talcum, Rop, Mud e Watery Blue, fresco e di tendenza. La magia si completa attraverso due raffinate strutture, il diamantato Form e il super tattile Line, pensate per la posa sia orizzontale che verticale per dare ritmo e vitalità alle pareti.

Designers e amanti della tendenza Biophilic possono personalizzare ulteriormente gli spazi grazie a due diversi patterns ispirati alle antiche culture orientali e proposti su sfondo chiaro per esaltare la materia: se Flowery reinterpreta preziose carte da parati floreali e arabeggianti, Japanese traspone le geometrie dei tessuti giapponesi in delicati rilievi iridescenti.

Ma le idee di design non finiscono qui: oltre all’abbinamento a una pluralità di pavimenti come legno, pietra, marmo e superfici glossy, Soul Bay consente di giocare con le pareti stesse, attraverso la combinazione di diversi patterns 3D e diverse nuances. Perché non osare e creare gradiente total palette, che presenta in scala tutte e 5 tonalità in gamma? Un tocco decisamente innovativo e d’effetto, ma pur sempre incredibilmente raffinato!



Scopri la nostra interpretazione del nuovo Biophilic Interior Design.

 

Aggiunto ai tuoi preferiti!
Rimosso dai tuoi preferiti!