You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Haus der Musik Innsbruck

Tipologia di progetto
Altro
Anno di realizzazione
2018
Paese
Austria
sito web
Studio di Architettura
ARGE Strolz, Dietrich-Untertrifaller Bregenz
Sito web dello studio di architettura
Collezioni
Articoli utilizzati

MATRIX SILVER 45X90 10mm

MATRIX SILVER 45X90 20mm

Soluzione tecnica

PAVIMENTO SPESSORATO PER ESTERNI HITHICK

None

Situata nel cuore di Innsbruck, la Casa della Musica rappresenta una struttura polifunzionale ultra-moderna, al contempo Sala Concerti, Sala conferenza, Auditorium, ristorante design e biblioteca. Oggetto di un acceso bando di gara internazionale, questo progetto di quasi 8000mq, firmato ARGE Strolz e Dietrich-Untertrifaller Bregenz, colpisce per stile, dimensione e ricerca. L’attento studio della fruibilità, dell’illuminazione e dell’acustica realizzato ha meritato all’Haus der Musik una candidatura all’EU Mies Award 2019, il premio assegnato ogni 2 anni ai migliori progetti europei di architettura contemporanea. La facciata esterna si caratterizza per il contrasto deciso tra i marciapiedi effetto cemento, i rivestimenti total back e le immense vetrat, che lasciano intravedere l’interno. Nonostante lo stile marcatamente industriale, Haus der Musik si inserisce perfettamente nel contesto architettonico circostante, dialoga armoniosamente con gli edifici storici vicini. Riesce a veicolare sensazioni differenti, a seconda delle condizioni di luce esterna,  dall’inclusività e immersione delle ore diurne, alla teatralità di quelle serali. L’architettura interna è invece giocata su grandi open spaces, arredi dal design minimale e ampie vetrate, che assicurano la massima continuità visiva tra interno ed esterno e permettono alla luce naturale di accarezzare ogni ambiente. Nell’edificio si ritrovano diversi materiali, come legno, cemento e vetro, alternati in un affascinante gioco di luci, ombre e tocchi colore. Per i pavimenti, i due rinomati studi di architettura hanno scelto le ceramiche Marca Corona, le superfici effetto cemento Matrix Silver, dal sapore decisamente industrial. Oltre ai 4000mq interni, la collezione Matrix è chiamata a rivestire anche le terrazze panoramiche, dalla vista mozzafiato: nella versione spessorata HiThick 20mm, Matrix coniuga l’estetica impeccabile alla massima resistenza e sicurezza antiscivolo. Dalla Hall alla biblioteca, dai corridoi alle aule didattiche, dal ristorante alle terrazze, il gres Marca Corona riesce a dare una personalità decisa a questo progetto di grande pregio estetico e valore architettonico.


Aggiunto ai tuoi preferiti!
Rimosso dai tuoi preferiti!