You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Galleria Marca Corona

La lunga e affascinante storia di Marca Corona viene raccontata all’interno della Galleria Marca Corona, il Museo aziendale inaugurato nel 2010 per raccontare l’evoluzione dell’azienda dal 1741 ad oggi e per trasmettere i valori del distretto ceramico.

La Galleria conserva i cimeli del “Museo della Fabbrica Rubbiani”, il museo allestito nell’Ottocento accanto allo stabilimento di Contrada del Borgo, e mira a dimostrare la continuità imprenditoriale e artistica tra presente e passato, tra passione artigianale e produzione contemporanea.

La raccolta rappresenta il patrimonio genetico di Marca Corona e testimonia i numerosi cambiamenti tecnici e stilistici avvenuti negli ultimi 3 secoli: partendo dalla stoviglieria e i primi oggetti d’arredo, si passa alle targhe per la denominazione e la numerazione stradale per giungere infine alle piastrelle decorate per pavimenti e rivestimenti, ideali precorritrici dell’attuale produzione industriale di alta qualità.

Questo spazio è stato concepito dallo studio Progettisti Associati come un vero e proprio museo multimediale dove il visitatore può non soltanto ammirare i preziosi reperti, ma anche collocarli nel loro contesto storico e culturale grazie a un'esaustiva documentazione video, fotografica e testuale, vivendo così un’esperienza emozionale intensa e interattiva. Il percorso si articola in 6 sale, che ripercorrono ciascuna un diverso periodo storico.

None

La nostra storia

Un video coinvolgente narra l’intera storia di Marca Corona, che di fatto coincide con l’evoluzione del distretto Sassolese e la nascita della piastrella.

1741-1835

Reperti e documentazione cartacea raccontano il crescente successo del vasellame in maiolica, utilizzato quotidianamente nel Settecento da tutti gli strati sociali. A Sassuolo, sede di villeggiatura ducale, sono già sorti vari impianti manifatturieri lungo la Contrada del Borgo.

1836-1854

Gli avvicendamenti aziendali, l’arrivo di maestranze qualificate dall’estero e l’introduzione della terraglia permettono alla Fabbrica della Majolica di distinguersi per abilità produttiva ed eccellenza stilistica nel periodo della Restaurazione.

1854-1910

Sassuolo rappresenta ormai la culla della produzione ceramica nazionale. Giovanni Maria Rubbiani, nuovo proprietario dell’azienda, attento all’innovazione e alle tendenze internazionali, inaugura la produzione di piastrelle pressate a secco.

1910-ANNI ‘90

Le esposizioni internazionali e la nuova Legge in materia di numerazione civica e indicazione stradale orientano le strategie produttive di inizio Novecento: la “Carlo Rubbiani” si consacra infatti alla produzione di piccole piastrelle decorate e targhe viarie in maiolica. Le Grandi Guerre stravolgono l’animo e le attività di Marca Corona, capace però di risollevarsi nel Dopoguerra. La costante tensione alla crescita e all’innovazione culmina con l’ingresso nel Gruppo Concorde nel 1982.

Marca Corona oggi

Dal 1741 ad oggi, professionalità, passione e ricerca hanno plasmato quest’azienda fuori dal comune, capace di adattarsi all’evolversi delle mode e ai mutamenti sociali ed economici. Attenzione per l’ambiente, legame con il territorio, rispetto per l’uomo, innovazione tecnologica e apertura internazionale sono solo alcuni dei valori che animano ancora oggi le attività di Marca Corona…

Stanza 1
Ingresso

Dedicata al compianto Presidente del Gruppo Concorde, Professor Cirillo Mussini, la Galleria è liberamente visitabile da privati, clienti e scolaresche. Curiosi e appassionati d’arte possono inoltre scaricare la Guida dettagliata del Museo e richiedere il volume “Duecentocinquant’anni di Ceramica a Sassuolo”, che ripercorre l’affascinante storia del distretto sassolese.

Orari di apertura libera al pubblico:
Lunedì - Venerdì: 8:30-12:30 ; 14:30-18:30

Media gallery

Leggi anche...

Marca Corona

Fondata nel lontano 1741, Marca Corona rappresenta l’azienda ceramica più antica del distretto di Sassuolo.

La storia di Marca Corona. Dal 1741.

Dal 1741, la storia di Marca Corona accompagna l'evoluzione del distretto di Sassuolo, la culla dell’eccellenza ceramica italiana.