Quante piastrelle di ceramica dovrei ordinare?

Prima di procedere all'acquisto di un certo quantitativo di piastrelle di ceramica (per es. per la realizzazione di un bagno o di un ambiente living o di una cucina) è bene conoscere con esattezza l'estensione della superficie da rivestire ed aver deciso il disegno di posa.
E' poi possibile ordinare in un’unica soluzione (per evitare di ricevere lotti di piastrelle differenti) un quantitativo pari al 10-15% circa superiore al materiale necessario a piastrellare l’intera superficie. Questo poichè:

  • fino al 5% del materiale, anche di prima scelta, può presentare alcuni difetti;
  • occorre considerare qualche lavorazione e avere quindi alcuni scarti;
  • bisogna immagazzinare alcune piastrelle per eventuali lavorazioni future;
  • è opportuno conservare qualche campione di piastrella per eventuali contestazioni.